L'elenco delle più belle e famose chiese di Roma da visitare

L'elenco delle più belle e famose chiese di Roma da visitare L'elenco delle più belle e famose chiese di Roma da visitare

Informazioni turistiche

23 Sep 2022

La Città Eterna è la culla del Cristianesimo, il posto in cui sono nati i primi luoghi di culto e in seguito sono state create le più grandi e belle basiliche, custodi di opere di importanti artisti come Raffaello, Michelangelo e Caravaggio.

A Roma sono presenti più di 900 chiese e per questo si classifica come la città con più chiese al mondo. Alcune si trovano nelle piazze e nelle strade principali, altre invece si nascondono nei vicoli della città.

Le più belle e famose chiese a Roma

Ecco un elenco delle chiese più belle e famose a Roma che meritano sicuramente una visita durante un tour alla scoperta della Roma Cristiana:

Basilica di San Pietro

Basilica di San Pietro

La Basilica di San Pietro è la più grande basilica di Roma e rappresenta il centro della Cristianità. Accoglie turisti provenienti da tutto il mondo per visitare la Santa Sede e partecipare alle liturgie celebrate dal Papa.

La Basilica ospita molti capolavori tra cui diverse opere del Bernini e di Michelangelo come “La Pietà di Michelangelo” e il “Baldacchino di San Pietro” a opera di Bernini.

Basilica di San Paolo fuori le mura

Basilica di San Paolo fuori le mura

La Basilica di San Paolo fuori le mura è una delle quattro basiliche papali di Roma (insieme alla Basilica di San Pietro, alla Basilica di San Giovanni in Laterano e alla Basilica di Santa Maria Maggiore). Fu costruita nel luogo in cui secondo la tradizione fu sepolto l’apostolo Paolo. Sulla facciata della Basilica si trovano rappresentati i quattro profeti dell’Antico Testamento: Geremia, Isaia, Ezechiele e Daniele.
Al centro del quadriportico sorge la statua di San Paolo di Giuseppe Obici che rappresenta l’apostolo con una spada in mano. La spada ha un doppio significato: da un lato è lo strumento del suo martirio, dall’altro simboleggia la Parola di Dio di cui Paolo fu annunciatore.

Basilica di Santa Maria Maggiore

Basilica di Santa Maria Maggiore

La Basilica di Santa Maria Maggiore è una delle quattro basiliche papali. Sorge sul Colle Esquilino ed è l'unica ad aver conservato la struttura paleocristiana.
All’interno della Basilica sono presenti diversi stili architettonici che riassumono le tappe più importanti dell’arte cristiana a Roma.

Basilica di San Giovanni in Laterano

Basilica di San Giovanni in Laterano

La Basilica di San Giovanni in Laterano sorge nelle vicinanze del monte Celio e fu eretta da Costantino intorno al 314.
È la più importante delle quattro basiliche papali maggiori e la più antica di tutto l’Occidente. Di fronte alla basilica è presente la Scala Santa, lungo la quale il Venerdì Santo Gesù salì per essere giudicato.

Basilica di Santa Maria in Ara Coeli

Basilica di Santa Maria in Ara Coeli

La Basilica di Santa Maria in Ara Coeli sorge sul colle del Campidoglio e potrai visitarla con il nostro Giro Panoramico Hop-On Hop-Off. Per giungere alla chiesa, si erge una meravigliosa scalinata in marmo di ben 124 gradini, e risalente al 1348, e costruita per celebrare, in onore della Vergine, la fine dell’epidemia di peste che si era propagata in tutta l’Europa.
Fu per questo considerata, una vera e propria Scala Santa. La chiesa, suddivisa in tre navate e pavimento cosmatesco, presenta dei cicli di affresco realizzati da famosi pittori della scuola toscana del 500’, Pinturicchio e di Benozzo Gozzoli.

Basilica di Santa Maria Del Popolo

Basilica di Santa Maria del Popolo

La Basilica di Santa Maria Del Popolo è un luogo di culto cattolico situato in Piazza del Popolo. All’interno della chiesa sono presenti numerose opere d'arte e monumenti funebri.
La Basilica è un must per gli amanti dell’arte, al suo interno conserva infatti opere d’arte di grandi artisti come Caravaggio, Raffaello, Bramante e tanti altri.

Basilica di Santa Sabina all’Aventino

Basilica di Santa Sabina all'Aventino

La Basilica di Santa Sabina all’Aventino è un luogo di culto cattolico situato nel centro storico di Roma (sul colle Aventino). Fu costruita da Pietro di Illiria nel 425 e rappresenta una delle chiese paleocristiane più belle e antiche di Roma.
La sua particolarità è che non ha alcuna facciata ma è possibile accedere alla chiesa da una porta d’accesso posta sul suo lato destro.

Basilica di Santa Prassede

Basilica di Santa Prassede

La Basilica di Santa Prassede è una chiesa bizantina situata nel rione Monti, a due passi dalla Basilica di Santa Maria Maggiore.
La sua storia è legata a Prassede e sua sorella Pudenziana che abbracciarono la religione di Cristo e che, si narra, siano state uccise perché nascondevano i cristiani nella propria dimora.

Basilica di Santa Pudenziana

Basilica di Santa Pudenziana

Nei pressi di Santa Maria Maggiore, nascosta tra i palazzi, si trova la Basilica di santa Pudenziana, che conserva due importanti testimonianze dell’Alto Medioevo a Roma. L’elemento più importante della basilica è costituito dal ciclo dei mosaici del IX secolo, unici per la varietà cromatica e la ricchezza di simboli con cui raffigurano la Gerusalemme Celeste e il Cristo contornato da Angeli e Santi, di tipica ispirazione bizantina.

Chiesa San Luigi dei Francesi

Chiesa di San Luigi dei Francesi

La Chiesa San Luigi dei Francesi è il centro di culto della comunità francese a Roma dal 1589. Al suo interno sono custoditi i 3 capolavori più importanti di Caravaggio dedicati a San Matteo: “La vocazione di San Matteo“, “San Matteo e l’Angelo” e “Il martirio di San Matteo“.

Basilica di Santa Maria sopra Minerva

Basilica di Santa Maria sopra Minerva

La Basilica di Santa Maria sopra Minerva, fondata nel VII secolo è l’unico esempio di chiesa gotica a Roma. Ospita le reliquie di Santa Caterina da Siena e alcune opere come l’”Annunciazione col committente presentato da san Tommaso d’Aquino” di Filippino Lippi e la statua di Cristo risorto di Michelangelo Buonarroti.

Basilica di San Clemente a Laterano

Basilica di San Clemente a Laterano

La Basilica di San Clemente a Laterano, dedicata al vescovo Clemente I, è una delle più antiche di Roma eretta prima del 385. Al suo interno presenta importanti tesori come: una ricca decorazione con mosaici del XII secolo e un’antica chiesa del IV secolo.

Basilica di Santa Cecilia in Trastevere

Basilica di Santa Cecilia in Trastevere

La Basilica di Santa Cecilia in Trastevere è un luogo di culto cattolico che si trova nel rione Trastevere e che sorge sulla casa della martire romana Cecilia. Secondo la leggenda, fu proprio Santa Cecilia ad apparire in sogno a Papa Pasquale I e a indicargli il punto preciso in cui era stato sepolto il suo corpo. Il Pontefice fece traslare il corpo e innalzare la chiesa, a cui fu successivamente aggiunto il chiostro, l’atrio e il campanile

Basilica di Santa Maria della Pace

Basilica di Santa Maria della Pace

La Basilica di Santa Maria della Pace è un luogo di culto cattolico a pochi passi da Piazza Navona. Il Chiostro del Bramante è un elemento di spicco della chiesa, una delle opere più importanti del Rinascimento, che oggi ospita numerose mostre ed eventi internazionali.

Chiesa di Santa Maria della Vittoria

Basilica di Santa Maria della Vittoria

La Chiesa di Santa Maria della Vittoria si trova in Via XX Settembre, ed è un importante esempio del periodo barocco a Roma, progettata dall’architetto Carlo Maderno. Dapprima come cappella dedicata a San Paolo dai Carmelitani Scalzi e in seguito, dopo la vittoria dell'esercito cattolico sui protestanti nella battaglia della Montagna Bianca (vicino a Praga), fu ribattezzata Santa Maria della Vittoria e una Madonna di Boemo fu posta sull’altare.

Si narra che, durante la battaglia della Montagna bianca, il cappellano dell’esercito Padre Domenico di Gesù e Maria, aveva al collo un’immagine di Maria in adorazione del Bambino. Dall’immagine uscirono dei raggi di luce che abbagliarono gli avversari, e li portarono alla fuga.

Filtra per categorie

Potrebbe interessarti:

Cosa è incluso nel prezzo?