San Giovanni in Laterano, la madre di tutte le chiese di Roma

Partnership GLT

L’Arcibasilica del Santissimo Salvatore e dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista, più comunemente noto come San Giovanni in Laterano, è la più antica chiesa del mondo occidentale. Fu costruita durante il pontificato di Papa Milziade su una proprietà appartenente alla famiglia Lateranense, donata al Papa da Costantino come segno della sua gratitudine a Cristo dopo la vittoria su Massenzio nella Battaglia di Ponte Milvio il 28 ottobre 312.
Residenza papale fino al XIX secolo è attualmente la Cattedrale della Diocesi di Roma e sede ecclesiastica ufficiale del Vescovo di Roma
Mille anni dopo, nel 1300, fu proclamato qui il primo Giubileo della storia e più tardi, durante il Giubileo del 1423, papa Martino V aprì per la prima volta la Porta Santa, una cerimonia che in seguito fu estesa anche ad altre Basiliche. Le scale sante, situate sul lato orientale della piazza, fanno parte di ciò che rimane del vecchio palazzo di San Giovanni in Laterano. Identificato dalla tradizione con la scala del Pretorio di Pilato sul quale si dice che Gesù abbia camminato per essere interrogato prima della crocifissione, fu installato nel 1586, per ordine di Papa Sisto V, per fornire l’accesso alla cappella papale, il Sancta Sanctorum, così chiamato a causa delle molte reliquie che ospita.

 

Informazioni sul tour guidato di San Giovanni in Laterano

Complesso Lateranense con Audioguida

Traffa adulto singolo             € 10,00

La tariffa inclde: Assistenza “Roma Cristiana” e audioguida multilingue per la visita nella Basilica di San Giovanni in Laterano, Chiostro, Battistero, Scala Santa, Sancta Sanctorum e Museo del Tesoro.

 

Chiostro con audioguida

Traffa adulto singolo              € 5,00

La tariffa include: Assistenza “Roma Cristiana” e audioguida multilingue solo per la visita al Chiostro e al Museo del Tesoro.

 

BIGLIETTI DISPONIBILI

 10,00
 5,00