Profilo aziendale

GLTbnL’azienda nasce nel 1978 per rispondere alla domanda, sempre più crescente, nel settore del “City Sightseeing” e subito si affermò nel mercato per la qualità del servizio e la cura dei passeggeri.

Oggi, lo staff è composto da oltre 140 persone, tra cui guide e accompagnatori regolarmente autorizzati, collaboratori esterni e circa 66 risorse destinate al settore operativo e amministrativo.

Tutto il personale, operante in tre sedi, è disponibile a soddisfare ogni singola esigenza della propria clientela.

 

 

 


Greeny Bus Greenline ToursNel 1997 la Green Line Tours acquistò dieci piccoli tram-bus da 26 posti, denominati “Greeny Bus” (nella foto). Questi mezzi erano forniti di motori Iveco 80E18 a combustione gasolio ecologico con marmitta catalitica rispettando le norme vigenti della legge “Euro2”. Proprio per il basso livello di inquinamento che producevano, furono chiamati “Greeny”.

Ciò che attirava l’attenzione della clientela, era senza dubbio il loro particolare design: ricordavano infatti i vecchi omnibus catturando lo sguardo dei passanti, sia stranieri che italiani, che per ragioni di lavoro o per turismo, si trovavano nel centro della città o in prossimità di siti turistici.

Nel corso di questi anni la presenza costante dei “Greeny Bus” nelle strade del centro storico romano li rese parte del “paesaggio” urbano e non vi erano frequentatori e residenti del centro che non li conoscesse.

 

Concorde Greenline Tours

 

Un altro elemento di attrazione fu costituito, nel 1998 dal bus “Concorde” - Mercedes Intercar da 50 posti (nella foto), che la società destinò al V.I.P. Tour Napoli/Pompei. La particolarità di questo automezzo fu che, oltre ad avere una tipica struttura “old style”, era dotato di ogni comfort come strumenti audio video in grado di far conoscere in anteprima la storia, le usanze, le tradizioni ed i costumi dei siti turistici che erano in procinto di essere visitati. 

 

bus gran turismo glt 300Oggi, la flotta degli automezzi utilizzati dalla società, dal 28 posti al 65, quest’ultimo (nella foto) lungo 14 metri e in circolazione dal 2014 , sono tutti di classe Gran Turismo, ed hanno una vita media di 48/60 mesi, ciò al fine di garantire uno standard qualitativo e di sicurezza sempre ai massimi livelli.

 

Nel parco mezzi figurano nove nuovi autobus “Double Decker Open Top” (foto in basso), adibiti al circuito Panoramic Open tour, visita turistica della città sul bus a due piani scoperto, con la nota formula “hop-on hop-off”, che già dal 2006, sta avendo un enorme successo e gradimento da parte dei nostri clienti. Questo tipo di tour, presente nelle principali città europee e americane, è estremamente flessibile, e permette al turista di visitare la città con la massima libertà e di raggiungere facilmente i luoghi di maggior attrazione senza dover conoscere il sistema di trasporto pubblico della città.
Oltre ai City Tours precedentemente citati, la società ne opera ulteriori su Roma e dintorni, sia di giorno che di notte, ed escursioni giornaliere a Firenze, Assisi/Orvieto, Venezia, Napoli, Capri, Pompei, Sorrento e dal 2014 anche Siena. Grazie ad una efficiente rete commerciale, composta da più di 600 tra operatori internazionali, agenzie ed alberghi, la Green Line Tours si colloca al primo posto nel settore del “City-Sightseeing”.
Tale situazione ha consentito alla società di fregiarsi della Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001-2008. L’ottenimento della Certificazione di Qualità ha permesso alla società di definire l’organizzazione del Sistema di Qualità, i blocchi funzionali interni e le loro responsabilità al fine di ottenere il pieno controllo dell’intero processo produttivo ed il soddisfacimento delle esigenze della propria clientela.

 

profilo aziendale glt 300Nel corso del 2011, attraverso l’acquisizione della Certificazione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004, la società ha promosso l’adozione di attività rivolte a salvaguardare la salute del proprio personale e dell’ambiente, in modo da assicurare che i propri prodotti e lavorazioni non comportino dei rischi significativi per le persone e impatti negativi per l’ambiente. A tale scopo ha definito questa politica ambientale che rappresenta un impegno per tutto il personale dell’Organizzazione.


Il rispetto e l’applicazione del Sistema Gestione Qualità e Politica Ambientale ha consentito all’azienda di evidenziare, non solo il suo prodotto, ma anche l’intero processo produttivo e modello organizzativo.
La Green Line Tour opera da anni anche nel settore incoming soprattutto in Russia, ma anche in altri Paesi, offrendo servizi di prenotazioni alberghiere, ristorazione, guide multilingua, transfers, e visite delle città con bus non solo a Roma e dintorni ma anche in altre città italiane.

We use cookies on this website. By using this site, You agree that we may store and access cookies on your device.